Recitazione

RECITAZIONE
Desideri portare la tua voce in scena con determinazione ed efficacia?
Vuoi imparare ad emozionare con la tua voce salendo su un palco?
Ti piacerebbe acquisire le principali tecniche del mestiere dell’attore?
Vorresti trascorrere un week end ricco di formazione e divertimento?

PREMESSA
La voce è uno dei più potenti strumenti di comunicazione delle proprie emozioni.

La Voce di ognuno varia a seconda del contenuto emotivo di una scena(sul palco) o di una situazione (nella vita). Un bravo attore o chiunque voglia essere protagonista della sua vita dovrà assolutamente tenerne conto e imparare a gestire la voce in scena, partendo della conoscenza delle proprie emozioni, della consapevolezza profonda di esse. Solo allora potrà restituirle sotto forma di voce a coloro che lo ascolta.

A CHI E’ RIVOLTO
Il seminario “La Voce in scena” si rivolge a :
–  chi desidera incrementare e potenziare le proprie capacità espressive e relazionali, ampliare il repertorio dei suoi ruoli (personali, sociali,ecc.) e dei suoi patterns comportamentali sviluppando la sua creatività e, di conseguenza, migliorare la qualità di ogni sua relazione.
–    giovani allievi attori o aspiranti tali che desiderino affrontare la scena della propria vita con una comunicazione assertiva, intensa e ricca di sfumature emotive.
–  coloro che sono interessati a rendersi protagonisti della propria vita e desiderano farlo calcando un palcoscenico.

OBIETTIVI
Con questo seminario di 2 giornate, si intende far vivere al partecipante la libertà vocale derivante dallo sblocco emotivo e dall’allenamento fisico. Solo così ci si potrà poi preparare per affrontare la scena su un palco di teatro, ma soprattutto sul palco della propria vita.
È un percorso durante il quale il partecipante verrà messo in grado di mettersi in gioco senza forzature, attraverso la tecnica della recitazione, per ritrovare la voce del protagonista.
“La Voce in scena”  porterà anche alla scoperta di un nuovo modo di comunicare, quello del protagonista attivando l’immaginazione e la memoria emotiva, unitamente alle tecniche di sviluppo e conoscenza vocale,  “La Voce in scena” porterà ad accedere alla dimensione della creatività e alla scoperta di un nuovo modo di comunicare, quello del protagonista.

METODOLOGIA
La metodologia del corso prevede momenti di formazione in cui si alterneranno tempi acquisizione teorica ed esercitazioni pratiche. Esercizi fisici, giochi di ruolo e training di gruppo costituiranno strumenti didattici fondamentali del percorso.

PROGRAMMA
Alcuni argomenti trattati all’interno del corso:

– Ascolto del corpo e rilassamento
– Il gioco della fiducia
– Respirazione e emissione vocale
– Voce e suono


– La voce e il gesto
– La voce in movimento
– La voce nello spazio
– La voce allo specchio
– Le varie tipologie di voce sul palcoscenico
– Uso degli elementi espressivi: tono, tempo, volume, ritmo, parola chiave e sorriso


– La voce “spezzata” ed altre tecniche
– Le varie tipologie di voce sul palcoscenico
– Uso degli elementi espressivi: tono, tempo, volume, ritmo, parola chiave e sorriso
– Affrontare una lettura all’impronta
– Lettura interpretativa

– Analisi e interpretazione di un personaggio
– Costruzione della drammaturgia personale
– Interazione attoriale

– Preparazione di un testo e messa in scena

STRUTTURA
Il corso si svolge in una giornata o in un week end con orari giornalieri dalle ore 10,00 alle 18,00

All’interno di ogni giornata sono previsti due short break di 15 minuti (a metà mattina e a metà pomeriggio) e una pausa pranzo di 1 ora dalle 13,00 alle 14,00.

TRAINERS
Luca Luciani e Daniela de Meo

INFO E ISCRIZIONI
Compila il modulo contatti. Ti risponderemo entro 24 ore.